×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 42

Interventi

16/12/14

Discariche “a cielo aperto”. Fenomeno in crescita

Terlizzi (BA) - L’ultimo ritrovamento nell’agro lungo la strada Portoni. La collaborazione tra le Guardie per l'Ambiente e la Polizia municipale. Cresce il fenomeno dei rifiuti abbandonati nell’agro, lungo le strade poderali e finanche all’interno delle campagne terlizzesi. Soprattutto materiale di risulta edile, amianto, gomme e altro materiale spesso pericoloso per le falde acquifere e coltivazioni vicine.

02/12/14

Sorpreso cacciatore in zona di ripopolamento e cattura

Caselle Landi (LO) - Sabato scorso una pattuglia delle Guardie Ecozoofile delle Guardie per l'Ambiente del Nucleo provinciale di Lodi ha sorpreso un cacciatore con l'arma carica all'interno della zona di ripopolamento e cattura prospiciente la S.P. 116.

24/11/14

Tasso intrappolato salvato da pompieri e Guardie per l'Ambiente

MALEO - Vigili del fuoco e Guardie per l’Ambiente mobilitati per salvare un tasso che era scivolato sul fondo del bacino della ex discarica, nella zona della Cascina Sessa. L’animale era impossibilitato a risalire in superficie: si trovava a 3 metri di profondità, senza via di scampo a causa delle pareti in cemento e senza alcun appiglio.

24/11/14

Ancora rifiuti abbandonati, gli ultimi su via San Cristoforo

Ancora rifiuti abbandonati. Tanti. Siamo appena fuori le “mura” di Corato (BA). Buste, bottiglie di plastica, carte, frigoriferi, calotte di lampioni e l’immancabile amianto in lastre. Tutto abbandonato comodamente lungo la strada esterna San Cristoforo che si collega alla sp 234 e alla sp 238.

21/11/14

Guardie per l'Ambiente: scoperta un'altra mega discarica

Una discarica piena zeppa di pneumatici è stata trovata in via Ada Negri ad Avezzano (AQ) dalle guardie ecozoofile dell’associazione “Guardie per l’Ambiente”. Nel terreno si vedono circa 250 gomme, soprattutto di mezzi pesanti. L’associazionesi è impegnata in una sollecita opera di bonifica da parte del Comune.

03/11/14

La spuntano gli animalisti: Rozzano dice stop al circo

Rozzano (MI) - Dopo due giorni di proteste degli animalisti delle associazioni Gaia Animali e ambiente, Azione Animalista, Apida Rozzano e Ape Natura contro il circo di Barcellona per l’utilizzo di animali, è stata sospesa la programmazione degli spettacoli. Tornano alla ribalta le proteste degli animalisti contro gli spettacolo circensi nei quali vengono adoperati animali e nel mirino finisce nuovamente il circo di Barcellona, che già lo scorso anno era statto oggetto di contestazioni prima ad Assago e poi proprio a Rozzano dove non venne concesso l’ attendamento.