×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 42
23/11/13

Scie chimiche a Corato? No, sono ragni che volano!!!

Sono circa le ore 11 del giorno 7 novembre 2013 ed è un bellissimo giorno caldo e di sole. In controluce strani disegni si liberano nel cielo. E poi piovono "sfilacciati" che prima vagano per aria per poi depositarsi dappertutto. Si tratta del cosiddetto "spider balooning". Un fenomeno del tutto naturale.

Scie chimiche? Scarti industriali? A chiarire il "mistero dei filamenti" avvistati anche in numerose città di varie regioni, vi è una spiegazione del tutto "al naturale". Si tratta del cosiddetto "spider balooning", originato dai ragni che per spostarsi e colonizzare nuovi territori creano delle specie di ragnatele speciali: lunghi filamenti sufficientemente leggeri per essere trasportati dal vento e arrivare a un nuovo posto di proprio gradimento dove abitare. Una "migrazione" che avviene da sempre, soprattutto nel mese di novembre.

 

Vi riportiamo il video che abbiamo realizzato, seppur con notevole difficoltà nelle riprese (con zoom potente, controluce e con un focus che doveva essere impostato filamento per filamento), che dimostra il particolare fenomeno.

 {vimeo}80135865|800|530{/vimeo}

 

vlcsnap-2013-11-23-16h18m26s209

 

vlcsnap-2013-11-23-16h19m57s255