×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 42
07/05/11

Le Guardie per l'Ambiente per la Regione Calabria e la Guardia di Finanza sequestrano una discarica di rifiuti speciali

Personale dell’Associazione Guardie per l’Ambiente per la Regione Calabria e della Guardia di Finanza di Scalea (CS) hanno oggi operato per bloccare alcune ripetute violazioni ambientali e paesaggistiche.

Una discarica abusiva della superficie di 5.000 metri quadrati, contenente 15 tonnellate di rifiuti, è stata infatti sequestrata. All'interno dell'area, sottoposta a vincolo paesaggistico - ambientale, sismico e doganale e che si trova a ridosso del centro abitato, erano stati accumulati rifiuti di vario genere tra eternit, scarti da lavorazione industriale e materiale ferroso. I materiali di scarto, tra cui diverse lastre di eternit, erano sparsi sul terreno e senza alcuna precauzione tutelare. I rifiuti sono stati anche oggetto di un vasto incendio, causando con questo anche la aereodispersione di esalazioni nocive.

L'area così sequestrata è stata affidata in custodia giudiziale al responsabile delle Guardie per l’Ambiente per la Regione Calabria che vigilerà il luogo secondo le direttive che l'Autorità giudiziaria impartirà.