×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 42
19/05/11

Parco nazionale dell’Alta Murgia. Protagonista assoluta, la natura!

Un Parco da vivere, da godere in tranquillità. Un territorio bello, denso di storia culturale, colorato, ricco di tanta biodiversità. Le specie vegetali spontanee censite sono circa 1.500 e rappresentano il 25% delle 6.000 specie presenti in Italia.


Uno spettacolo che da qualche tempo ha ripreso a "rigenerarsi" grazie alla quasi smarrita pressione venatoria, ad una più attenta cultura ambientale dei cittadini consapevoli e informati, e al continuo, instancabile monitoraggio che le associazioni serie di protezione ambientale fanno.
Quella strana cultura prendi e mordi, che qualche anno fa aveva preso il sopravvento nel nostro modo di fare, sta lentamente scomparendo, quasi autodebellandosi, fiaccata dalla sua inconsistenza. Ci siamo accorti che abbiamo bisogno di spazi, di tempo per apprezzarli, per annusarne gli odori, di cogliere i riflessi dei colori, di vedere quella fauna che da ragazzi quasi ci infastidiva e adesso, scherzo del destino, ne andiamo alla disperata ricerca di vederne almeno un esemplare (ricci di terra e farfalle vi ricordano qualcosa?). Ma guai a strattonarlo, o abusarne, è un luogo per e di tutti il Parco. Guai a toglierli il rispetto che gli è stato già estorto.

Liberi nell'aria. Tante forme, tanti colori. Per completare quell'opera splendida della natura, quella fauna che popola e fa "vivere" il parco nazionale dell'Alta Murgia. Falchi, quaglie, farfalle e splendidi ramarri … e poi poiane, grillai .. che oramai sono fortunatamente dappertutto. Sono il cuore pulsante del Parco nazionale dell'Alta Murgia. Basta percorrere qualche stradina sterrata del Parco e vedere volteggiare meravigliosi grillai che si fermano a mezz'aria per assaggiare il taglio frontale del vento che li sospende per aria e li trattiene nel loro mondo di libertà.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Accedendo da facebook si potranno visionare tante altre foto interessanti:

http://www.facebook.com/media/set/?set=a.105058876182852.9431.100000362201044