×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 42
08/03/12

50 Guardie per l'Ambiente pronte ad entrare in azione.

Altre cinquanta GUARDIE PER L'AMBIENTE pronte ad entrare in azione. Per tutelare gli animali, l'ambiente, il territorio. Questo è stato il risultato del corso 2011 di approfondimento e specializzazione per i tanti, tantissimi volenterosi aspiranti attivisti dell'Associazione nazionale GUARDIE PER L'AMBIENTE.

Le attività di addestramento si sono tenute ad Andria presso il Centro didattico per il volontariato. Le lezioni sono state tenute anche dagli esperti di altre Associazioni: la LIPU (Lega Italiana Protezioni Uccelli) e la Federazione nazionale PRO NATURA.

La formazione è il cardine principale della nostra attività di volontariato, spiega Pasquale LATERZA, presidente nazionale dell'Associazione. Avere attivisti in grado di riconoscere sul territorio, nel quotidiano, gli elementi di disturbo o di aggressione alla natura e agli animali significa avere un patrimonio vasto e gratuito di sentinelle in grado di fermare sul nascere eventuali abusi.

L'Associazione nazionale GUARDIE PER L'AMBIENTE seleziona fortemente i propri aderenti, pur essendo aperta a tutti, evitando componenti inattive o che puntando all'autocelebrazione non sono in grado di produrre alcunchè sul territorio. Anni di esperienza stanno portando grandi risultati alla nostra voglia di fare. Si vedono e sono per tutti.